AIM Energy

01/03/2019

AIM Energy sostiene la quindicesima edizione di “M’illumino di meno”

Per l’occasione, previsto lo spegnimento dalle 18:00 alle 20:00 dell’illuminazione esterna di alcuni dei luoghi ed edifici più rappresentativi di Vicenza.

Mura scaligere di viale Mazzini, Basilica di Monte Berico, piazzale della Vittoria, Villa Capra "La Rotonda": oggi, in alcuni dei luoghi più rappresentativi della città, l’illuminazione esterna sarà spenta dalle 18:00 alle 20:00. Così AIM Energy sceglie di contribuire al risparmio energetico, rinnovando il suo sostegno a “M’illumino di meno”. 

Ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili nasce per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili per il bene del pianeta e dei suoi abitanti.

Giunta ormai alla sua quindicesima edizione, l’iniziativa quest’anno è dedicata all'economia circolare, con l'obiettivo di riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell'acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas.