30/06/2011

COMUNICAZIONE DI CESSAZIONE DEL SERVIZIO DI TUTELA

In applicazione della normativa europea e nazionale in materia, si comunica che a partire dal 1° ottobre 2011 i clienti di gas naturale titolari di punti di riconsegna di usi diversi dal domestico, dal condominio, dalle attività di servizio pubblico (ad esempio: ospedali, case di cura e di riposo, carceri e scuole) e con consumi annui superiori a 50.000 Smc non avranno più diritto all’applicazione delle condizioni economiche di fornitura di gas determinate dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas (di seguito: l’Autorità).

Pertanto, entro il 31 agosto 2011 tali clienti dovranno stipulare un nuovo contratto di fornitura a condizioni di libero mercato. A tal fine potranno scegliere tra:

- l’offerta commerciale di AIM Energy inviata tramite apposita comunicazione o nella prima fattura utile, in conformità alle previsioni del Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica e di gas naturale ai clienti finali stabilito dall’Autorità;

- l’offerta commerciale di un altro venditore.

Qualora intendano scegliere la proposta contrattuale di un diverso venditore, dovranno esercitare il diritto di recesso, inviando direttamente ad AIM Energy la relativa comunicazione. Perché possa essere esercitato in tempo utile il recesso dovrà pervenire ad AIM Energy al più tardi entro il 31 agosto 2011 e dovrà specificare che è per cambio fornitore.

In caso contrario la fornitura del gas continuerà ad essere erogata da AIM Energy, alle nuove condizioni che verranno proposte dalla nostra società tramite apposita comunicazione.

Il contratto sarà un contratto di mercato libero dal quale si potrà recedere con un preavviso di tre mesi.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il servizio clienti di AIM Energy (dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00, il sabato dalle 8.00 alle 13.00), oltre al numero verde 800 166 654 dello Sportello per il consumatore di energia, istituito dall’Autorità ed attivo dal lunedì al venerdì alle ore 8:00 alle ore 18:00.