12/12/2014

Concerto di AIM per Città della Speranza: anche così si fa servizio pubblico di qualità

Un grande spettacolo di festa, amicizia e solidarietà quello andato in scena ieri sera al teatro comunale di Vicenza, tutto esaurito già da giorni, per festeggiare i primi 20 anni di attività e di ricerca della Fondazione Città della Speranza.

L’iniziativa ha avuto come main sponsor AIM Energy che, assieme ad altri 10 aziende, ha sostenuto tutti i costi in modo che l’intero incasso della serata (non sono stati staccati biglietti omaggio, neanche per le autorità o gli stessi sponsor) andasse tutto alla Fondazione.
I saluti, con le motivazioni dell’evento, sono stati portati da Stefania Fochesato, presidente della Città della Speranza, Franco Masello, fondatore nel lontano 16 dicembre 1994, Marino Finozzi, assessore regionale, e Paolo Colla a nome del Gruppo AIM.
L’amministratore unico di AIM ha ricordato il percorso compiuto dall’Azienda di san Biagio assieme alla Fondazione nell’ottica di un autentico e genuino servizio pubblico. Già a partire da settembre, infatti, AIM Energy ha portato gratuitamente un centinaio di propri clienti ad assistere all’ultima tappa del Festival Show in Arena di Verona, in cambio di una libera offerta (sono stati raccolti oltre 500 euro) devoluti poi a Città della Speranza. O altre attività come la “Bolletta Web”, grazie alla quale, dal 9 dicembre, per ogni cliente che trasformerà la propria bolletta cartacea in digitale, AIM Energy devolverà 2 euro alla Fondazione, la pubblicità ospitata su un bus urbano a favore del cinque per mille della Città della Speranza, lo spazio che sarà offerto presso gli sportelli di Contrà Pedemuro S. Biagio per un punto di distribuzione dei regali natalizi a favore della Fondazione, e infine le iniziative di formazione presso le scuole cittadine.
Travolgente la performance di Cheryl Porter, preceduta dalle delicate e caratteristiche esibizioni dei cori Gruppo Corale el Soco, Le Voci dei Berici e Coro Monte Pasubio Schio: oltre un’ora di grande vocalità, musica raffinata e messaggi improntati alla positività e alla vita, a cui la platea, più volte chiamata in piedi ad unirsi ai brani proposti da Cheryl, ha tributato calorosi, convinti e lunghi applausi. Con un impegno finale strappato da Stefania Fochesato a Paolo Colla: arrivederci all’anno prossimo.

Il concerto in TV

Il concerto sarà trasmesso da TVA Vicenza e da Telechiara nei seguenti orari:

TvA Vicenza: venerdì 19.12.2014 ore 21.05; sabato 27.12.2014 ore 14.55
Telechiara: lunedì 22.12.2014 ore 20:45; venerdì 26.12.2014 ore 19.00
TvA Vicenza +1 (Canale 647): venerdì 19.12.2014 ore 22.05; sabato 27.12.2014 ore 15.55