Reclami e richieste di informazioni

I Clienti del nostro servizio di teleriscaldamento possono, in ogni momento, presentare reclami scritti e/o richieste di informazioni utilizzando i moduli disponibili e le modalità di inoltro descritte al seguente link.

AIM Energy S.r.l. fornirà una risposta scritta motivata impegnandosi a farlo entro 30 giorni solari dalla data di ricevimento del reclamo e/o della richiesta scritta ovvero entro i termini previsti dalla Regolazione della Qualità Commerciale del servizio di teleriscaldamento dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).

Qualora AIM Energy S.r.l. non rispettasse tale termine, al Cliente sarà corrisposto un indennizzo automatico in occasione del primo documento di fatturazione utile.

Per conoscere gli standard di qualità del nostro servizio di teleriscaldamento e gli indennizzi riconosciuti ai Clienti in caso di mancato rispetto degli stessi standard clicca qui.

Per maggiori informazioni sui diritti dei Consumatori consulta il sito web di ARERA (www.arera.it).